Casio EQB-501, l’orologio analogico che si connette allo smartphone

E’ il nuovo restyling del modello Edifice EQB–500, il primo della collezione Bluetooth Smartphone Link lanciata da Casio nel 2014. Si chiama EQB–501 e, come i suoi predecessori, si collega allo smartphone tramite Bluetooth attraverso l’app Casio Watch+ (iPhone e Android) per impostare l’orario corrente in completa autonomia.

La novità principale – disponibile anche per i modelli EQB–600 e EQB–700 – dell’applicazione è l’indicatore del livello di batteria dell’orologio, utile per conoscere in anticipo quando sarà necessario esporre l’orologio a una fonte di luce per la ricarica tramite Tough Solar. Migliore anche l’autoregolazione automatica dell’ora, non più una sola volta al giorno ma bensì quattro volte in momento prestabiliti (nello specifico alle 6:30, alle 12:30, alle 18:30 ed alle 00:30). Permane invece la possibilità di impostare un secondo fuso orario a scelta tra 300 città del mondo, l’attivazione di allarmi giornalieri, la funzione di ricerca del telefono e la possibilità di controllare le email in entrata.

Il nuovo quadrante è composto da un doppio vetro curvo per un’ottima visibilità dell’orario e include tre display: il primo è dedicato al secondo fuso orario prescelto, uno si concentra sul calendario mentre il terzo è dedicato al tachimetro. Il nuovo Casio EQB–501 è leggermente più sottile rispetto al suo predecessore ed è disponibile con lancette e dettagli in due diverse colorazioni.

Fonte: http://www.macitynet.it/

2017-03-19T14:08:30+00:00 26 Marzo 2017|news & eventi, orologi|